LOMBALGIA (MAL DI SCHIENA)

L’obiettivo della diagnosi osteopatica è quello di stabilire con successo le diverse cause (tra cui impianti di risalita) che inducono allo sviluppo e alla manutenzione del dolore nel paziente.Per arrivare a questa diagnosi l’osteopata continuerà a ripetere la domanda “perché”?

Ecco un elenco parziale delle cause più comuni che possono sviluppare una punto di vista osteopatico sul mal di schiena:

blocco della mobilità vertebraleblocco del bacino (sacro-iliaco, sinfisi pubica);
attaccamento di un nervo (sciatica, femorale);
disfunzione articolare dell’anca, ginocchio, caviglia/piede;
disfunzioni delle curve vertebrali (iperlordosi e ipercifosi, atteggiamento scoliotico o verticalizzazione della colonna);
attaccamento viscerale (spasmi del colon sigmoideo, fissazione del rene, congestione pelvica);
aderenze cicatriziali (taglio cesareo, appendicectomia);
comprendere lo stile di vita del paziente (lavoro, postura, alimentazione, stress…).

Il vostro osteopata deciderà quale sarà per voi il miglior percorso terapeutico, basandosi sulle sue qualità palpatorie, di osservazione e diagnosi; non sottovalutando, comunque, ove necessario, il ricorso a più approfondite valutazioni tipo RMN, TAC, indirizzandovi a colleghi professionisti (Neurologi, Ortopedici etc).

Il trattamento osteopatico è spesso il più efficace intervento per provare a correggere questo genere di problemi. La maggior parte delle persone pensa che il dolore alla schiena sia il risultato di un trauma.

In realtà, ci sono molte malattie che si manifestano con i sintomi del mal di schiena, o problemi pelvici:

dolori addominali
stati di ansia
artrite
spondilosi cervicale o lombare
problemi dermatologici
patologie renali
condizioni reumatiche
tumori.

Gli osteopati sono esperti nel diagnosticare problemi che possono richiedere ulteriori accertamenti o trattamenti medici. In questo caso, il trattamento osteopatico è comunque utile per far diminuire il dolore o lo stress che queste patologie comportano, includendo tecniche manuali di manipolazione e mobilizzazione articolare, muscolare e dei tessuti molli. Compito dell’osteopata non è solo quello di somministrare il trattamento, ma anche quello di dare consigli su come mantenere i risultati ottenuti, tramite, ad esempio, della ginnastica osteopatica etc. La procedura di trattamento osteopatico consta di queste tre fasi:

Profilassi Posturale
Riduzione con manipolazione
Mantenimento della riduzione
dott. Luongo Luca
cell. 3394565506

Post navigation

4 thoughts on “LOMBALGIA (MAL DI SCHIENA)

  1. Learn to naturally stimulate this stress-relieving nerve to accelerate your recovery, health and performance. Your very own step-by-step roadmap on how to dramatically improve your longevity, health and performance

  2. I keep listening to the news bulletin talk about receiving boundless online grant applications so I have been looking around for the best site to get one. Could you tell me please, where could i find some?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.